Comunità Pastorale Santa Croce Vimodrone

Segreteria San Remigio : 02 280 93 757 

Segreteria Dio Trinità D’amore :02 2740 1816

Parroco  Don Maurizio :347400 4302

Vicario parrocchiale Don Franco: 3498184976

Vicario parrocchiale Don Alessio: 3403980820 

Oratorio Paolo VI: 02 2650810

Nel periodo di restrizioni per CoVid19,  da oggi 18 maggio 2020 le Sante Messe, saranno celebrate (alcune trasmesse in streaming). Le messe festive delle ore 10,30 in San Remigio; e delle 11,00 in DTA  saranno trasmesse in streaming su Channel Parrocchie Vimodrone

trentatré anni di vita, Gesù per trent’anni si accontenti di lasciarsi guardare, al punto che si dirà di lui: «Non è egli il figlio del falegname? E sua madre non si chiama Maria? Non conosciamo noi tutta la parentela?» (Mt 13,55).
Allo stesso modo quando entra nella vita pubblica, si incomincia con il guardarlo: “Ecco l’agnello di Dio”.
La grazia delle grazie è incontrare il Signore Gesù come si incontra un uomo, una donna, a cui si dà la vita, qualcuno, cioè, che ha cambiato la nostra esistenza e la nostra strada. Infatti, quando lo si incontra, ne segue una reazione a catena, come per i primi discepoli: Andrea si imbatte con suo fratello Simone e gli dice: “Abbiamo trovato il Messia” … L’indomani Gesù incontra Filippo… Filippo incontra Natanaele … La stessa cosa dirà anche la Samaritana: «Venite a vedere un uomo, il quale mi ha svelato tutto quello che ho fatto. Che sia forse il Cristo?» (Gv 4,29).
E di colpo siamo alle sorgenti della fede e della nascita della comunità: Ho incontrato il Signore. Questa esperienza, oggi, avviene in modo pieno ed esaustivo, non certamente unico, nella Chiesa che, annunciando la Parola e celebrando i sacramenti, lo rende contemporaneo alla nostra storia.